Casa inagibile? Ecco cosa succede a Imu e rate del mutuo…

Condividi
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares

La casa diventa inagibile o inabitabile, e non può essere utilizzata nemmeno per altre finalità che siano diverse da quelle abitative. Un bel problema ma… che cosa accade all’Imu e alle rate del mutuo? L’imposta e i pagamenti verso la banca devono comunque essere corrisposti o si può beneficiare di qualche agevolazione? E in che cosa consiste?

Imu dimezzata per immobili inagibili  e inutilizzabili

Iniziano con l’occuparci dell’Imu, l’imposta municipale unica. Stando a quanto previsto dalla legge 44/2012, la base imponibile Imu può essere ridotta del 50% se l’immobile viene dichiarato inagibile o inabitabile, e contemporaneamente viene accertata la sua inutilizzabilità.

Per quanto concerne l’accertamento dello status di inagibilità, è preferibile ricorrere alla perizia da parte dell’Ufficio tecnico comunale, visto e considerato che l’altro percorso, che conduce alla dichiarazione sostitutiva, potrebbe portare il contribuente a responsabilità per false affermazioni nella sua autocertificazione, o erronee valutazioni sullo stato del proprio immobile.

Nell’ipotesi in cui il contribuente decida comunque di procedere con dichiarazione sostitutiva, rammentiamo come questa avrà efficacia non solamente per l’anno in cui viene presentata, quanto anche per gli anni successivi al primo, a patto che le condizioni di non utilizzo di inagibilità o di inabitabilità vengano confermate (permettendo così al proprietario dell’immobile di evitare di dover presentare annualmente tale dichiarazione).

Rate del mutuo, tra sospensione e azzeramento

Il discorso è un po’ più complesso per quanto concerne le rate del mutuo, che possono essere oggetto di vari provvedimenti a seconda delle assicurazioni e delle clausole sottoscritte o, ancora, a seconda degli eventi che hanno condotto il proprio immobile a divenire inagibile o inabitabile.

In linea di massima, il mutuatario che è colpito da una simile situazione avrà il prioritario interesse nel cercare di capire se le cause che hanno provato l’inutilizzabilità dell’immobile facciano o meno parte delle cause di sospensione delle rate del mutuo: un aiuto immediato che non può certamente estinguere il debito, ma può prorogare l’impegno determinato dal pagamento delle rate stesse.

In secondo luogo, conviene pur sempre cercare di chiarire quali siano le condizioni di assicurazione della propria casa. Se, ad esempio, l’immobile è divenuto inagibile a causa di un terremoto, e l’immobile era adeguatamente assicurato contro una simile ipotesi rischiosa, sarà la compagnia assicurativa a intervenire nel rapporto con la banca procedendo al pagamento del capitale indennizzato.

In ultima istanza, occorrerà cercare di negoziare con il proprio istituto di credito un nuovo piano di rimborso, o nuove condizioni su quello attuale. Sarà la stessa banca ad avere un prioritario interesse ad arrivare auna soluzione condivisa che possa tutelare adeguatamente la propria posizione creditoria, in un contesto in cui la propria garanzia ipotecaria sarà stata presumibilmente seriamente danneggiata dalla causa che ha scatenato la condizione di inagibilità o di inabitabilità del mutuo. Meglio pertanto rivolgersi tempestivamente al proprio istituto bancario, alla ricerca di una strada di maggiore soddisfazione.

Ti è piaciuto questo articolo?
Vuoi essere avvisato quando ci saranno nuovi articoli?
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy

Altolago
Seguici

Altolago

Agenzia Immobiliare Gardone Riviera at Alto Lago
I consulenti per la tua casa

Lavoro duro, nessuna magia, nessuna scorciatoia... Giorno dopo giorno e quello dopo ancora perché amiamo il nostro lavoro. Ci entusiasma farlo con chi condivide la nostra vision: collaborazione e condivisione, impostazione mentale forte e proattiva, piani di azione ben definiti, costante acquisizione di nuove competenze per lavorare al meglio. E ancora... voglia di crescere e di migliorarci perché ogni mattina ripartiamo da zero: quello sarà il miglior giorno per i nostri clienti e per noi.
Altolago
Seguici

Condividi
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares
Vuoi ricevere la Guida gratuita per Vendere Subito Casa?
Abbiamo preparato un E-Book che ti illustra i passaggi fondamentali se devi vendere casa.
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy